.
Annunci online

sia questo il tempo
.
post pubblicato in Diario, il 1 gennaio 2010


 

Dicon che fingo o mento
quanto io scrivo. No:
semplicemente sento
con l’immaginazione
non uso il sentimento.

Quanto traverso o sogno
quanto finisce o manco
è come una terrazza
che dà su un’altra cosa.
E’ questa cosa che è bella.

Così, scrivo in mezzo
a quanto vicino non è:
libero dal mio laccio,
sincero, di quel che non è.
Sentire? Senta chi legge.

Fernando Pessoa




permalink | inviato da pasqualedigennaro il 1/1/2010 alle 20:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia luglio        settembre
calendario
adv